Una Danza, delicata e audace , dal fascino imprevedibile , un'atmosfera calda e fiduciosa, questa è l'immagine metaforica di Argentina di Memo ultima creazione olfattiva. Si tratta di un Profumo Floreale e Aromatico, con quel tocco finale dolce e avvolgente. Appena lo si indossa si percepisce , o almeno il mio naso percepisce, quest'assoluta di Rosa, una Rosa soave ed elegante, a tratti calda ed ipnotica, quella rosa non rosa, che io avverto anche nel profumo della Collezione privata do Tom Ford "Cafè Rose", poi all'improvviso sulla pelle esce fuori la nota di Oud. Poche volte mi capita di sentire Essenze così meravigliosamente contrastanti. Il Mio consiglio è sempre quello di annusare i profumi, chiudendo gli occhi e lasciando la bocca leggermente aperta, in modo tale da liberare la mente e far parlare il nostro corpo e le nostre emozioni, e proprio con Argentina che mi è capitato di assistere ad una danza , tra la Rosa e l'Oud , dove L'uno richiama L'altro, proprio come un Tango argentino, una composizione elegante e delicata, dove una Rosa intensa e il caldo Oud si incontrano e danzano insieme. Avrete capito che me ne sono totalmente innamorata, trovo che tutta la linea Memo abbia attraverso i suoi profumi creato una Libreria Profumata con tante storie da raccontare attraverso gli odori. L'ho indossato di sera, e mi è rimasta la pelle profumata tutta la notte, ma è un profumo che anche di giorno può essere indossato tranquillamente proprio per la sua personalità cosi contrastante. Potete trovare sul nostro sito tutta la collezione completa.

Anto