Per François Hénin, la decisione di offrire il profumo nella sua espressione più pura – è stata spontanea. C’è qualcosa di nobile in un estratto: è creato su misura per lasciare col suo sillage un’impressione indimenticabile. Ha la concentrazione ideale per chi ha una buona dose di malizia, è naturalmente predisposto alla provocazione, ha una forte personalità, ed è consapevole che il profumo sia un’arma. Oggi Vi presento Floro di Jeroboam  (Brand famoso per Gozo), il quale  rende omaggio ai fiori che, al di là della loro bellezza spesso fin troppo effimera, irradiano promesse irresistibilmente profumate e lasciano il posto d’onore ad armi segrete per intrappolare la loro preda. FLORO è un turbinio, un’ondata di petali traboccanti di deliziose e golose note di frutta matura. Una fluttuazione di sfaccettature fresche e succose che quasi mascherano le note generose, sensuali e cremose del legno di sandalo fortificate da legni secchi e muschi con un potere duraturo impressionante.

Per lui, per lei, tutto va bene! Metti da parte o semplicemente abbandonati all’idea della condivisione. Un fiorito fresco e dolce ma non troppo, le sue note sono ananas, cedro, gelsomino, mela, mela verde, muschio bianco, note floreali, note legnose, sandalo. Anche se il Brand Jeroboam è spesso conosciuto per Gozo altro profumo della Linea, Floro non è da meno, vi consiglio di venirlo a sentire subito presso le Nostre Boutique!

Recensione di Antonietta Apparente